Trattamento termico t6 delle leghe di alluminio: la tempra e la solubilizzazione di Campana Forni

Campana_1138x655_trattamento termico t6

Il trattamento termico t6 è un processo di lavorazione dei metalli che si svolge all’interno dei forni industriali. Questo procedimento si riferisce in maniera specifica all’acciaio inox, che viene poi definito T6 proprio in base alla lavorazione ricevuta.

FUNZIONE

 

Quando si parla di trattamento termico t6 ci si riferisce quindi a un acciaio inox che ha subito le seguenti lavorazioni:

  • Solubilizzazione
  • Tempra
  • Invecchiamento artificiale

La solubilizzazione è il primo step del trattamento termico t6 consiste in un processo di riscaldamento a temperature molto elevate, fino a 575 ° seguite da un successivo raffreddamento.

Anche la tempra ha grosso modo lo stesso scopo, ma il raffreddamento è repentino e può essere effettuato con diversi mezzi.

Subito dopo la tempra, per un periodo limitato di poche ore, il metallo risulta duttile e facilmente lavorabile. Successivamente, il processo di invecchiamento artificiale conclude il processo del trattamento termico t6, facendo tornare il pezzo a temperatura ambiente lentamente.

PROGETTAZIONE ED UTILIZZI

 

Campana Forni progetta e costruisce tutti i macchinari e i forni industriali necessari per lo svolgimento del trattamento termico t6.

Siamo ad esempio in grado di realizzare un impianto di solubilizzazione con caricatrice automatica per il trattamento termico t6 dell’acciaio inox. Questo macchinario presenta un riscaldo mediante bruciatori autorecuperativi con temperatura massima di 1200° e spegnimento in acqua.

L’impianto, essendo costruito modularmente, permette una successiva espansione mantenendo un’unica caricatrice a ponte. Grazie alla caricatrice è possibile automatizzare il processo di carico e scarico, oltre a disporre di un’area magazzino immediatamente adiacente alla produzione.

Sempre all’interno del trattamento ci occupiamo anche della progettazione e realizzazione di forni a pozzo per trattamenti di cementazione. Con un’apertura del coperchio automatica, ad esempio, le operazioni di carico e scarico sono notevolmente semplificate. Il riscaldo è attivato da bruciatori alimentati a metano.

Tutti i nostri forni industriali sono costruiti nel rispetto delle normative nazionali e internazionali in materia e con l’utilizzo dei migliori materiali.

itItaliano enEnglish