Tempra trattamento termico: la cementazione per conferire resistenza al materiale

Campana_1138x655_tempra-trattemento-termico

La tempra trattamento termico è forse la più conosciuta delle lavorazioni effettuate sui metalli con i forni industriali. Conosciuta anche come cementazione, è un procedimento che consente di intervenire sulle caratteristiche chimiche e fisiche del metallo.

FUNZIONE

 

Molti metalli, per raggiungere la loro destinazione finale, necessitano di lavorazioni che mirano a modificarne lo stato, al fine di conferire particolari caratteristiche.

Esistono quindi procedimenti che hanno lo scopo di rendere più duttile il materiale, altri che fondono invece il metallo per donare una nuova forma, e altri ancora che conferiscono resistenza.

È questo il caso della tempra trattamento termico, che sfrutta dei principi basilari di chimica per ottenere un risultato perfetto. Il procedimento della tempra trattamento termico consiste semplicemente in un riscaldamento del materiale, seguito da un rapido raffreddamento.

Quello che cambia è la tecnica con cui questo risultato può essere raggiunto. La prima parte del procedimento è sostanzialmente unica, poiché consiste nel passaggio del materiale all’interno di un forno, che può raggiungere temperature fino a un massimo di 870°.

UTILIZZI

 

La permanenza all’interno del forno varia a seconda del metallo oggetto di trattamento: acciaio inox, acciaio al carbonio, alluminio, rame ecc. hanno tutti caratteristiche e tempi di lavorazione diversi.

La temperatura della tempra trattamento termico varia comunque in funzione del successivo mezzo di raffreddamento scelto, e il riscaldamento deve essere graduale per evitare criccature.

È infatti proprio la seconda parte del procedimento quella soggetta a variazioni anche significative. Al riscaldamento graduale deve infatti seguire un repentino raffreddamento. Solo così, infatti, la tempra trattamento termico può conferire le caratteristiche di resistenza richieste al materiale.

MEZZI DI RAFFREDDAMENTO

 

I mezzi di raffreddamento previsti dalla tempra trattamento termico sono principalmente:

  • Aria;
  • Acqua;
  • Olio;
  • Sali fusi.

Ogni mezzo ha i suoi pro e contro, ed è adatto a un certo tipo di materiale piuttosto che un altro. Quello che accomuna tutto il procedimento è comunque la professionalità e precisione degli operatori coinvolti, così come la qualità delle macchine adoperate.

itItaliano enEnglish